Notizie su mercato immobiliare ed economia

14 marzo 2017

Affittare casa mantenendo la residenza, è possibile?

Chi decide di affittare la propria casa può voler lasciare la residenza proprio nell’immobile messo in locazione. Ma può farlo? A dare una risposta a questa domanda è l’Associazione dei geometri fiscalisti (Agefis)

Una notizia di:

Rottamazione cartelle Equitalia, le nuove scadenze del 2017

Si modifica il calendario relativo alle scadenze della rottamazione delle cartelle Equitalia. Un emendamento presentato in Commissione Finanze alla Camera, nell’ambito del Decreto Terremoto, su cui il governo ha fatto sapere di voler dare parere favorevole, chiede lo slittamento del termine per l’adesione al 21 aprile (rispetto alla scadenza del 31 marzo) e al 15 giugno (rispetto al 31 maggio) per le risposte dell’agente di riscossione alle istanze presentate

Una notizia di:
Houzz

I vantaggi delle case in paglia: tutto ciò che c'è da sapere su questo tipo di costruzione

Una notizia di:

Sostenibilità del mutuo: un'app ti dice se puoi pagare le rate del tuo prestito

Si vuole chiedere un mutuo, ma non si è certi di poter sostenere le spese? Niente paura. Adesso ci pensa un’app gratuita a valutare la situazione finanziaria e le eventuali nuove richieste di finanziamento, con l’obiettivo di minimizzare il rischio di sovraindebitamento

Una notizia di:
Gtres

I prezzi delle case in Italia sono inferiori del 2% rispetto al potere d'acquisto degli stipendi

Una notizia di:
YouTube

Una bambina di 10 anni costruisce una minicasa portatile e con energia solare con soli 10 dollari

Una notizia di:

"Bisogna supportare l'evoluzione del settore immobiliari con le opportune modifiche strutturali e fiscali"

Una notizia di:

In Gran Bretagna calano gli affitti per la prima volta dal 2010

Gli effetti della Brexit sembrano colpire il mercato immobiliare della Gran Bretagna. Per la prima volta dal 2010, infatti, calano gli affitti della case nel Paese di Sua Maestà. A renderlo noto i dati aggiornati di febbraio diffusi dall’agenzia Countrywide. Ma secondo gli analisti le cause potrebbero essere anche altre

Una notizia di:

Piano Juncker, l’Italia è la prima beneficiaria

L’Italia è il primo Paese tra i 28 della Ue ad aver beneficiato del Piano Juncker che, a due anni dal suo lancio, raggiunge quota 177 miliardi, più della metà sui 315 previsti di investimenti mobilitati in Europa. A renderlo noto la Commissione Ue dopo l’ultima riunione del board della Bei

Una notizia di: