Notizie su mercato immobiliare ed economia

22 marzo 2017

Le migliori "tapas" in Spagna

Itinerari gastronomici in Spagna per assaporare le "tapas"

Playa, fiesta e sangria: questa è più o meno l'immagine che viene in mente alla maggior parte degli italiani quando si parla di Spagna, ma manca qualcosa... Le tapas! Se non sapete di cosa stiamo parlando, dovete assolutamente prenotare un viaggio in una delle destinazioni proposte e scoprirlo

Una notizia di:

Fiaip, per il 2017 compravendite in ulteriore aumento e lieve ripresa dei valori a fine anno

I leggeri segnali di ripresa del mercato immobiliare registrati nel 2015 sono stati ampiamente confermati nel 2016 e il trend prosegue nel 2017. Ma la cautela è d’obbligo. All’aumento del numero delle transazioni, infatti, non ha fatto seguito una crescita stabilizzata dei prezzi. A dirlo il Rapporto sul mercato immobiliare della Fiaip, presentato a Roma insieme a Enea e I-com, secondo il quale nel primo semestre di quest’anno si assisterà a un aumento delle compravendite, con una lieve ripresa dei valori a fine anno

Una notizia di:
Cocontest

Come trasformare la tua vecchia casa nella dimora dei tuoi sogni

Una notizia di:
Blue Diamond

Come sospendere le rate del mutuo: tre strumenti in aiuto delle famiglie

In sette anni, tra novembre 2009 e dicembre 2016, oltre 140mila famiglie hanno potuto sospendere le rate del proprio mutuo. Ciò grazie a tre iniziative che nel corso degli ultimi anni hanno visto coinvolti il settore bancario, interlocutori pubblici e associazioni dei consumatori.

Una notizia di:
Soho Farmhouse

Una centenaria fattoria inglese trasformata in un alloggio di lusso

Una notizia di:

Crediti deteriorati delle banche, la Bce pubblica le linee guida

La Banca centrale europea ha pubblicato una vera e propria guida sugli Npl (Non perfoming loans) destinata alle banche. Un documento con il quale la Bce chiede agli istituti di credito dell’eurozona “realistiche e ambiziose strategie” per ridurre i crediti deteriorati, pur riconoscendo che per fare ciò è necessario del tempo e senza fissare un obiettivo quantitativo. Ma il richiamo è chiaro: è necessario ridurre lo stock

Una notizia di:

Lavoro, nel 2030 un giovane diventerà autonomo a 50 anni

Diventare autonomi per i giovani italiani è un problema sempre più grande e con il passare del tempo le cose sembrano complicarsi solamente. Secondo uno studio della Fondazione Visentini presentato alla Luiss, se un giovane di 20 anni nel 2004 aveva impiegato 10 anni per costruirsi una vita autonoma, nel 2020 ne impiegherà 18 (arrivando quindi a 38 anni), e nel 2030 addirittura 28: diventerebbe, in sostanza, ‘grande’ a cinquant’anni

Una notizia di:
Istat

Immagine del giorno: Gli italiani e l'acqua nel 2015

Una notizia di: