Notizie su mercato immobiliare ed economia

Ronaldo vuole vendere il suo appartamento nella Trump Tower (anche a costo di rimetterci)

Gtres
Gtres
Autore: Redazione
icon shape Trump Tower, New York
icon euro 6,4 milioni di €
icon pound-key Sport
Vedi altre case di celebrità

Cristiano Ronaldo ha deciso di vendere il suo appartamento nella Trump Tower di New York. Per farlo il più in fretta possibile, il fuoriclasse portoghese, è disposto perdere diversi milioni di euro rispetto a quanto lo aveva pagato.

CR7 aveva acquistato, nel 2015, un appartamento di lusso nella famosa Trump Tower di New York, per circa 18,5 milioni di dollari (15,3 milioni di euro al cambio attuale). Un immobile che ora sarà messo in vendita a meno della metà di quella cifra: 7,75 milioni di dollari (6,4 milioni di euro). Il ribasso arriva dopo un primo tentativo di vendita fallito, nel 2019, per 9 milioni di dollari (7,4 milioni di euro).  

La notizia è apparsa sulla stampa internazionale, che cita come fonte un articolo pubblicato dal New York Post, la stessa testata che nel 2015 rivelava che l'asso portoghese aveva acquistato l'appartamento nel grattacielo che appartiene all'ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump. 

È un appartamento di lusso di 233 metri quadrati e tre camere da letto situato sulla famosa e prestigiosa 5th Avenue. Prima di essere di proprietà di Cristiano Ronaldo, apparteneva magnate immobiliare italiano Alessandro Proto, che è anche partner di Donald Trump.