Notizie su mercato immobiliare ed economia

Come rendere più moderno un appartamento rispettandone le caratteristiche (Foto)

Autore: associazione italiana home stager (collaboratore di idealista news)

Rendere più moderno un appartamento senza stravolgere gli ambienti e rispettando le caratteristiche. A offrire qualche suggerimento sono le nostre collaboratrici dell'associazione italiana Home Stager, che illustrano l'intervento su un immobile situato nel cuore di Roma.

Oggi la stager Stefania Vita di DressMaison Roma, powered by Staged Homes, ci racconta la sua recente opera di staging: un allestimento di un appartamento nel cuore di Roma realizzato con la collaborazione dei suoi colleghi di HomeMe.

“Si tratta di un appartamento di circa 60mq nel cuore di Roma, al penultimo piano di via Nazionale a due passi da piazza Venezia.

L’immobile, destinato a casa vacanza necessitava di una bella ‘rinfrescata’, aveva bisogno di essere ‘alleggerito’ dai tanti mobili e oggetti messi lì quasi per caso, molti dei quali recuperati da altri immobili.

Il potenziale era enorme: soffitti alti 4,5m, splendida luce naturale al tramonto e una scala in ferro..che ci ha ispirato!

Abbiamo deciso così di rendere questo appartamento più moderno e contemporaneo senza stravolgerne le caratteristiche.

Budget per allestimenti 1.000 euro e 4 giorni di tempo per lavorare…sfidante!!

Abbiamo puntato sui colori: grigio, nero e tocchi di turchese.

INGRESSO: abbiamo dato carattere alla stanza che accoglie gli ospiti, riverniciando le pareti e la porta di un grigio/blu intenso.

SALOTTO E CUCINA: abbiamo giocato sui tessuti e rinnovato alcuni arredi che avevano il compito di dare un tocco moderno alla stanza. Abbiamo esaltato l’altezza dei soffitti con le luci e le piantine sulla cucina in alto, abbiamo verniciato le maniglie dello stesso grigio scuro della scala, per avere un richiamo, e coperto la porta bianca del ripostiglio con vernice lavagna.

CAMERA LETTO: Un tocco caldo e dalle linee pulite dato dalle cornici (recuperate e laccate), dai nuovi tessuti e dai comodini sempre in ferro.

BAGNO: il servizio era senza finestre, buio e con il soffitto basso. Quale migliore soluzione se non provare a valorizzarlo?! Abbiamo utilizzato un verde smeraldo che richiama le mattonelle; e per riporre gli asciugamani ci è sembrato carino riutilizzare un comodino della camera…

DETTAGLI: abbiamo laccato, smontato, rivestito e riutilizzato tutto ciò che potevamo, e così abbiamo dato nuova vita alla libreria, alle applique diventate dei candelabri e ai quadri".

Chi volesse scoprire il mondo dello staging e/o contattare uno/a stager certificato/a può rivolgersi a info@stagedhomes.it.

Buon inizio di settimana e buon rientro al lavoro per chi è stato in ferie!