Notizie su mercato immobiliare ed economia

Si apre il sipario: questo è ciò che gli acquirenti vedono quando visitano una casa

La Diseñoteca Home Staging & Interiors
La Diseñoteca Home Staging & Interiors
Autore: Redazione

Articolo scritto da Sachi Serrano, direttrice di La Diseñoteca Home Staging & Interiors

Si apre il sipario...

Appare una scrivania di noce in stile francese, intagliata con motivi greco-romani, con dettagli di ottone e foglie di acanto. Sopra ci sono statuine di porcellana finissima e una collezione di cornici a foglia d’oro.

Il sipario si chiude, cosa vedi? Chi entra in questa casa per la prima volta dirigerà lo sguardo immediatamente verso la scrivania. E questo va molto bene quando si ricevono visite di familiari e amici, a cui vogliamo mostrare con orgoglio il nostro stile. Ma quando si tratta di ricevere visite di potenziali acquirenti bisogna far convergere l’attenzione sulle possibilità offerte dallo spazio. L’home staging non vuole arredare con uno stile o un altro, ma allestire uno spazio con l’obiettivo di vendere.

Morale della favola: se la casa deve piacere per il suo stile va bene. Ma probabilmente devono presentarsi 37 visitatori prima di incontrare chi ama lo stile rococò. E tutto per colpa di una scrivania!

Si accendono le luci...

Appare una stanza scarsamente illuminata e stretta. La persiana, traballante, permette di intravedere qualche vetro sporco dal quale entra uno spiraglio di luce. Una lampadina che funziona a stento pende dal soffitto della stanza che, ad eccezione di una vecchia rete del letto posta davanti alla finestra, appare completamente priva di mobili.

Si chiude il sipario, di che film stiamo parlando? Ebbene no, non è la cella di una prigione, ma la camera da letto di una casa vuota che, dalla polvere accumulata, è in vendita da molto tempo. Nessuno pensa che le case chiuse subiscono un deterioramento e necessitano di manutenzione. Inoltre, se sono vuote, le foto non dicono nulla, non forniscono sufficienti informazioni sulle camere o sulle loro dimensioni. Un lavoro di home staging consente di vendere in tempi brevi.

Morale della favola: guarda la tua casa come lo farebbe un potenziale acquirente, non come proprietario. Tu conosci gli spazi e li ricordi con i suoi mobili e arredi, ma renditi conto del fatto che gli altri vedranno solo quello che mostri e giudicheranno in base a ciò.

Si alza di nuovo il sipario...

Appare un tavolo con quattro sedie scomposte. Sul tavolo, la tipica scena di un dopo pasto: bicchieri mezzi vuoti, piatti con scarti di cibo e resti di pane sulla tovaglia.

Si chiude il sipario, dove siamo? Ancora una volta, non è il chiringuito del tuo resort estivo, ma la cucina disordinata il giorno prima di una visita immobiliare. E’ ovvio sottolineare che prima di ricevere la visita di un potenziale acquirente bisogna sistemare e pulire la casa in modo da dare una buona impressione. Bisogna essere preparati perché un cattivo odore o una sensazione di trascuratezza possono mettere a rischio una possibile vendita.

 

Morale della favola: amiamo il pesce fritto, ma mai prima di una visita immobiliare. Mettere in ordine, pulire, alzare le serrande e far prendere aria. Ci vorrà un po’ di tempo, ma il tempo di vendita si ridurrà.

Luci, macchina fotografica... su il sipario!

La porta si apre e appare una casa luminosa, spaziosa e fresca. Secondo l’annuncio, la casa ha più di 20 anni, ma sembra nuova. I suoi attuali proprietari devono aver speso denaro per ristrutturarla e mantenerla. L’ingresso è ampio e accogliente. Il soggiorno non è molto grande, ma ha una grande finestra con una magnifica vista. La cucina è in buone condizioni, e anche se lo stile degli armadi è un po’ retrò, entra molta luce e lo spazio è ben utilizzato. Con una piccola ristrutturazione si possono trarre molti vantaggi. Nella camera da letto ci sono tutti i mobili necessari e c’è ancora spazio per una piccola scrivania vicino alla finestra.

Morale della favola: come qualsiasi prodotto in vendita, la giusta presentazione di una casa è un fattore chiave e farà sì che gli svantaggi vengano minimizzati e surclassati dagli aspetti positivi. Lo scopo dell’home staging è preparare un immobile per la vendita, aiutare i visitatori a visualizzare la loro futura casa, accelerare i tempi di vendita ed evitare di dover ridurre il prezzo.