Notizie su mercato immobiliare ed economia

Arredare una casa piccola con stile: nove trucchi per farlo bene

arredare casa piccola
arredare casa piccola con stile / Gtres
Autore: Redazione

Vivi in una casa piccola, vorresti arredarla con stile ma non sai come fare? Su con la vita: spesso uno spazio piccolo è solo uno spazio male organizzato. Ecco nove trucchi per arredare con gusto e in modo efficiente ed elegante anche un’abitazione con piccoli spazi.

Buttare via quello che non serve

Prima di tutto, pensa a cosa veramente ti serve in casa e getta quello che non usi più. Anche le case più spaziose possono sembrare minuscole se sono ingombre di cose, la stragrande maggioranza non necessarie. Pertanto, per liberare spazio la prima cosa è fare a meno di ciò che non si usa più. Se lo fai, oltre a poter mettere in pratica con maggiore facilità tutti i trucchi per mettere in ordine la casa e porre fine al caos imperante, avrai il punto di partenza per ripensare al design e alla distribuzione della casa.

Razionalizzare gli spazi

Per razionalizzare al massimo gi spazi di casa, dai priorità ai locali in cui si trascorre più tempo, con diversi usi per lo stesso ambiente - come creare un angolo lettura accanto a una finestra - e guarda quali soluzioni (arredo, delimitare o aprire aree) si adattano meglio alle tue esigenze e allo spazio a disposizione.

Spazi aperti in casa

Se il tuo appartamento è diviso in due o più stanze minuscole, valuta la possibilità di eliminare i tramezzi per creare un ambiente più spazioso e aiutare anche la luce naturale a diffondersi. Ad esempio, aprendo il muro tra cucina e soggiorno o rimuovendo alcune porte, puoi risparmiare spazio. Altre soluzioni sono piani di lavoro, isole e penisole della cucina, porte scorrevoli, pannelli mobili, mobili o pareti divisorie in vetro che non ostacolano la luce e riescono a raddoppiare le dimensioni della stanza .

Luce naturale in casa

Il fatto che una stanza appaia più spaziosa è direttamente correlato alla quantità di luce naturale che la raggiunge, quindi la formula è uguale a meno pareti e più finestre. Gioca anche con materiali, colori e decori, puntando su finiture dai toni chiari e dalle linee semplici (tende, mobili, tessuti), che amplificano notevolmente la luce.

Decorare casa con colori chiari

Decorare casa con colori chiari, con il bianco in primo piano, moltiplica la luce e l'effetto di spaziosità, quindi usa le diverse tonalità di bianco, crema, grigio o beige. Se hai bisogno di ispirazione per mescolare queste gamme di colori, non perderti queste idee per decorare la camera da letto in bianco. Puoi anche "ingannare" l'occhio in termini di prospettiva e profondità: se vuoi che una stanza allungata appaia più quadrata, dipingi la parete di fondo con un tono caldo; E se vuoi che una stanza sia otticamente più alta, dipingi il soffitto con un colore più chiaro rispetto alle pareti.

I mobili multiuso sono salvaspazio

I mobili multiuso sono nati per arredare piccoli spazi. Ogni centimetro conta, quindi vale la pena investire in mobili che ospitano più di una funzione, come un divano che si trasforma in un letto, un tavolo-contenitore con spazio per riporre più cose, scaffali che fungono da scrivania, tavolini ad incastro o panche al posto delle sedie per la sala da pranzo, che possono ospitare più persone. D'altra parte, i progetti personalizzati sono la soluzione migliore per sfruttare al meglio quegli spazi complicati come soffitti inclinati o nicchie. Prova anche i mobili componibili, sono economici e flessibili per adattarsi a qualsiasi zona della tua casa.

Scegli mobili trasformabili

La scrivania o il tavolo della sala da pranzo, ad esempio, sono mobili che possono ridursi di dimensioni quando non vengono utilizzati, diventano soluzioni ideali per sgomberare gli ambienti. Sceglili rotondi e con le ali pieghevoli. Se la sala da pranzo è aperta sul soggiorno, delimita le diverse zone con dei tappeti.

Crea un soppalco

Se hai un'altezza sufficiente (minimo 3,5 m), puoi sfruttarla creando un soppalco per una camera da letto o uno spazio di lavoro. E, naturalmente, utilizza qualsiasi parete libera per posizionare mensole, appendiabiti, mensole e mensole, anche intorno alle porte, in cui riporre libri, piatti, vinili o pellicole.

Sfruttare gli angoli della casa

Identifica gli "angoli morti" e dai loro una funzione, includendo un mobile in più o dandogli un uso diverso. I sottoscala o gli angoli in corridoio possono incarnare grandi soluzioni affinando un po' l’ingegno.