Notizie su mercato immobiliare ed economia

Cercare casa su internet

Ultime notizie su "Cercare casa su internet" pubblicate in idealista.it/news

Cercare casa on line: come lo fanno gli italiani?

Si chiama “proptech” ed è la tecnologia, sempre più usata, per gestire ciò che riguarda la casa, il suo acquisto in primis. Secondo uno studio di Homstate l’Italia utilizza sempre più questi servizi

Una notizia di:

"Chi vuole fare intermediazione immobiliare deve fare i conti con il digitale, da cui proviene la quota maggiore di mercato"

Il mercato del real estate sta vivendo la cosiddetta digital transformation, sta mutando il ruolo dell’agente immobiliare e stanno cambiando i canali attraverso i quali si acquisisce il cliente. Le quote di mercato maggiori ormai arrivano dal digitale. E’ un cambiamento inesorabile, con cui bisogna fare i conti. Ad affermarlo Jacopo Paoletti, marketing manager del Gruppo Toscano, intervistato da idealista news

Una notizia di:

Come i social network possono rivoluzionare il modo in cui trovare il coinquilino dei sogni

Trovare il coinquilino dei sogni è un'impresa assai ardua. Lo sanno bene, probabilmente, tutti coloro che hanno condiviso una casa con persone sconosciute fino al giorno prima. Perché, dunque, non cambiare prospettiva e non fare la propria ricerca affidandosi a parametri nuovi come i potenziali interessi in comune? E’ qui che entrano in gioco i social network ed è da qui che è nata l’idea di FlatMateMe, piattaforma ideata da Francesco Magagnino e lanciata nel caotico mercato immobiliare di San Francisco. A idealista news il trentenne veronese ha raccontato come e perché è nato l'innovativo progetto

Una notizia di:

Dove posizionare il router per avere il segnale wifi in tutta casa

Quante volte ci si ritrova a girare per la propria casa, di stanza in stanza, alla ricerca del segnale wifi? non sempre, infatti, tutti gli ambienti sono coperti in modo adeguato. Ma attenzione, esiste infatti un trucco per trovare il luogo perfetto nel quale posizionare il router. O forse sarebbe meglio dire una app. A realizzarla jason cole, dottorando in fisica

Una notizia di: