Notizie su mercato immobiliare ed economia

Corte di Cassazione

Ultime notizie su "Corte di Cassazione" pubblicate in idealista.it/news

Per variare il classamento serve una motivazione dettagliata

Con l’ordinanza n. 23130, la Corte di Cassazione ha affermato che è illegittimo l’accertamento catastale che non indica in modo specifico e puntuale gli elementi che hanno condotto a un diverso classamento del fabbricato; proprio per l’automatismo che potrebbe caratterizzare questi provvedimenti, occorre una motivazione dettagliata. Vediamo come e perché si è giunti a questa decisione

Una notizia di:

Cessione proprietà immobiliare a ridosso della cartella del Fisco, è frode

Con la sentenza n. 40442 del 12 settembre 2018, la Corte di Cassazione ha stabilito che la cessione della proprietà immobiliare a ridosso del ricevimento della cartella può configurare il reato di sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte. Ecco il caso esaminato

Gtres
Una notizia di:

Simulazione atto di donazione, l’imposta di registro è dovuta

Sull’atto simulato si paga l’imposta di registro. Questo perché produce effetti nei confronti di terzi, anche se interviene atto di risoluzione, che svolge effetto solo nei rapporti tra le parti

Una notizia di:

Multe non pagate, si rischia il pignoramento della casa

Il mancato pagamento di una multa potrebbe anche portare al pignoramento della casa di proprietà. Lo ha stabilito una recente sentenza della Corte di Cassazione. Ma vediamo nello specifico quando si può rischiare questa sanzione per delle contravvenzioni insolute

Una notizia di:

Contratto di locazione non scritto: è sempre nullo?

La legge prevede che un contratto di locazione ad uso abititavo senza la forma scritta sia nullo. Ma cosa succede nel caso in cui proprietario e inquilino all'inizio del rapporto siano d'accordo a non mettere in forma scritta il contratto di affitto? Lo spiegano i nostri collaboratori di condominioweb

Una notizia di:

Vizi occulti di un immobile vecchio, qual è la responsabilità del venditore?

Quali responsabilità possono essere addebitate al venditore di un vecchio immobile in relazione a vizi strutturali del medesimo? L'acquirente può richiedere la riduzione del prezzo? A rispondere a questi interrogativi è una sentenza della Corte di Cassazione, illustrata dai nostri collaboratori di condominioweb

Una notizia di:

Richiesta restituzione canoni locazione pagati in eccedenza, quando cade in prescrizione?

Nel caso in cui il conduttore versa un canone superiore all'importo originariamente pattuito, da quale momento decorre il termine semestrale entro il quale può chiedere la restituzione della somma? Vediamo come risolve la questione la Corte di Cassazione.

Gtres
Una notizia di:

Pagamento imposte sulla casa, ai fini fiscali conta l’accatastamento

Ai fini fiscali è decisivo l’accatastamento del fabbricato. E’ infatti a partire dal momento in cui risultano iscritti in catasto che i fabbricati sono soggetti al pagamento dei tributi

Una notizia di:

Agevolazioni prima casa, se in comunione di beni conta il trasferimento di un solo coniuge

Con la sentenza del 30 giugno 2016 n. 13414, la Cassazione ha stabilito che in caso di comunione legale dei beni, per mantenere il beneficio prima casa, basta che uno dei due coniugi si trasferisca nel Comune nel quale si trova il nuovo immobile

Gtres
Una notizia di:

Gli obblighi informativi delle banche nei confronti degli investitori

Quando si parla degli obblighi informativi della banca nei confronti di un investitore, oltre al contratto quadro ci sono anche i singoli obblighi di acquisto. Lo ha precisato la Corte di cassazione con la sentenza n. 16820 della Prima sezione civile

Una notizia di: