Notizie su mercato immobiliare ed economia

Riscaldamento, 10 consigli per risparmiare sulla spesa energetica

Gtres
Gtres
Autore: Redazione

Le bollette sono troppo salate? Stare al caldo senza dover prosciugare il portafoglio sembra un sogno irraggiungibile? Attenzione, perché ridurre la spesa energetica legata all'uso dell'impianto di riscaldamento è possibile. Non bisogna poi dimenticare che il risparmio energetico permette anche di ridurre le emissioni di CO2 e altri gas nocivi nell'atmosfera. Honeywell Environmental Control offre 10 utili consigli, andiamo a scoprirli.

1 - Verificare che la temperatura sia corretta in ogni stanza: la temperatura di casa non deve superare i 19-21 gradi e quella in camera da letto non deve eccedere i 18-20 gradi. Per verificare la temperatura delle diverse stanze è opportuno dotarsi di strumenti che permettano di gestire singolarmente ogni ambiente della casa e di controllare sia la programmazione sia la temperatura stanza per stanza.

2 - Non accontentarsi delle valvole termostatiche semplici: questo vuol dire munirsi di modelli avanzati di tipo elettronico che consentono di ottenere una certa temperatura a una data ora, adattando così il riscaldamento al proprio stile di vita.

3 - Rendere la tecnologia un valido alleato in materia di risparmio: in questo senso, è bene utilizzare i sistemi esistenti sul mercato che permettono il controllo del riscaldamento dallo smartphone, come le app ad esempio.

4 - Pagare solo per quello che si consuma: bisogna sapere che sul mercato esistono dei sistemi (ora tra l'altro obbligatori) che misurano l'effettivo consumo energetico anche in presenza di impianti centralizzati.

5 - Eliminare gli spifferi: circa il 75% del calore prodotto nell'ambiente domestico viene disperso da muri, porte, finestre e tetti non correttamente isolati. Bisogna, dunque, evitare tutte quelle situazioni che rischiano di far disperdere calore.

6 - Impostare orari intelligenti di accensione del riscaldamento nell'arco della giornata: in caso di riscaldamento autonomo è necessario regolare in modo adeguato la temperatura nel diverso arco della giornata.

7 - Non essere avari sulla manutenzione: effettuare almeno una volta l'anno la pulizia e il controllo dei sistemi di riscaldamento. Una caldaia non efficiente aumenta il consumo del gas anche del 30%.

8 - D'inverno, anche in casa, indossare sempre un maglione: in questo modo anche una temperatura di 20 gradi sarà più che gradevole.

9 - Non utilizzare stufe elettriche: a parità di calore generato, una stufa elettrica consuma più del doppio dell'energia richiesta da un normale impianto di riscaldamento.

10 - Non utilizzare i copritermosifoni: copritermosifoni o mobiletti fanno da barriera e impediscono al calore di diffondersi. I termosifoni devono essere lasciati liberi.

Pubblicità:

Ottieni subito il tuo Ape con idealista

Richiedilo subito e in meno di 24h lavorative un nostro tecnico ti chiamerà per fissare un appuntamento e visitare il tuo immobile. In 48h lavorative dalla visita riceverai il tuo attestato di prestazione energetica. Sicuro, facile e veloce!

Richiedi la certificazione energetica