Notizie su mercato immobiliare ed economia

Stop agli split payment per i professionisti, cosa cambia con l'Iva

Autore: Redazione

Niente più split payment per i professionisti. Il provvedimento è entrato in vigore, a partire dallo scorso 14 luglio, con il decreto legge "Disposizioni urgenti per la dignità dei lavoratori e delle imprese".

Lo split payment regola il meccanismo di scissione dei pagamenti per cui l'Iva addebitata in fattura ad una pubblica amministrazione non viene corrisposta al fornitore, ma è la stessa Pa che la versa nelle casse dell'Erario.

La “manovrina” dello scorso anno (Dl 50 del 2017), estendendo questo meccanismo anche ai professionisti, aveva moltiplicato le categorie di enti pubblici verso le quali dover applicare meccanismo della scissione dei pagamenti. Anche se erano già esclusi dallo split payment i professionisti che applicavano il regime forfetario.