Notizie su mercato immobiliare ed economia

Fatti i conti. Nel 2012 quanto paghi per la casa?

Autore: Redazione

La manovra economica ormai sembra cosa vecchia, dell'anno scorso. Eppure i veri effetti si vedranno a partire dalle prime scadenze, soprattutto quelle per la casa. Imu e immobili all'estero. Ma anche luce e gas. Fatti i conti

Imu: l'imposta municipale unica ripropone di fatto la vecchia ici, con qualche aggiornamento. Le aliquote saranno due: dello 0,4% per la prima abitazione, con una detrazione di 200 euro (maggiorata di 50 euro per ogni figlio con meno di 26 anni), dello 0,76% per la seconda casa. L'ultimo ritocco all'aliquota potrà essere dato dai comuni che hanno il potere di aumentare o abbassare il computo dello 0,2% per le prime case e dello 0,3% per le seconde. Salvo modifiche, il primo acconto dovrà essere versato il 18 giugno 2012

Immobili all'estero: per chi ha un immobile all'estero parte la tassa sulle abitazioni che si trovano fuori dal territorio nazionale, intesta a persone fisiche. Il contributo è analogo a quella dovuto per gli immobili "made in italy"

Spese per la casa: luce e gas si prevede che aumenteranno del 2,7% e del 4,8% rispettivamente. Cosa che, secondo i dati nomisma si tradurrà in 33 euro in più a famiglia rispetto al 2011

Vota il nostro sondaggio: hai capito quanto dovrai pagare di imu?

Articolo visto su
(idealista.it/news)