Notizie su mercato immobiliare ed economia

Imu e Tasi 2018, le aliquote del Comune di Firenze

Pixabay
Pixabay
Autore: Redazione

I proprietari di immobili nel Comune di Firenze dovranno calcolare gli importi da pagare per la seconda rata di Imu e Tasi facendo riferimento a queste aliquote per il 2018:

Firenze: aliquote Tasi 2018

  • Fabrbicati costruiti e destinati dalle imprese costruttrici alla vendita fintanto che permanga tale destinazione e non siano in ogni caso locali: 1,0 per mille;
  • Fabbricati rurali ad uso strumentale di cui al comma 8 dell'articolo 13 del decreto legge n 201 del 2011: 1,0 per mille;
  • Per tutti gli altri immobili l'aliquota è azzerrata.

Firenze: aliquote Imu 2018

  • Aliquota ordinaria: 1,06%;
  • Immobili appartenenti a categorie diverse dalla categoria catastale D di nuova costruzione, destinati ad insediamenti produttivi di tipo artigianale: 0,46%;
  • Immobili appartenenti alle categorie catastali C e A710 direttamente e interamente utilizzati dal proprietario giovane imprenditore di età inferiore ai 40 anni: 0,50%;
  • Immobili classificati nelle categorie catastali A/1, A/8 e A7) adibti ad abitazione principale e relative pertinenze: 0,60%;
  • Immobili accampionati a civile abitazione locati con contratto a canone concordato: 0,56%;
  • Unità immobiliari appartenenti alle categorie catastali A/10, B, C, D in relazione alle quali sussista uno stato di occupazione abusiva: 0,76%.