Notizie su mercato immobiliare ed economia

Come Jeff Bezos ha immaginato il futuro nel 1999 e cosa si è avverato

Gtres
Gtres
Autore: Redazione

Nel 1999, il numero uno di Amazon, Jeff Bezos, ha rilasciato diverse interviste in cui ha spiegato in che modo vedeva il futuro. E alcune delle sue “profezie” si sono avverate. Vediamo quali.

Acquisti online – Durante il talk-show di Charlie Rose, l’uomo più ricco del mondo disse: “Vogliamo costruire un luogo dove le persone possano trovare e scoprire tutto ciò che vorrebbero acquistare online”.

Boom dell’e-commerce e chiusura dei centri commerciali – Intervistato dalla rivista Wired, Bezos parlò dei centri commerciali e affermò: “I centri commerciali sono destinati a diventare reperti archeologici”.

Intrattenimento e convenienza chiavi del successo – Nel corso della stessa intervista, Bezos disse anche che non tutti i negozi avrebbero chiuso a discapito dell’e-commerce, sarebbero sopravvissuti quelli che avrebbero fornito ai clienti intrattenimento e convenienza.

Casa smart – Nel 1999 parlò anche delle case smart: “Immagino davvero che ci saranno molte cose in casa connesse a Internet. Sì, ci saranno molte cose connesse direttamente alla rete”.

Inventare il futuro dell’e-commerce – Nel 1999 erano due le aziende che competevano nel mercato della vendita di libri online: Amazon e Barnes & Nobles. Sempre a Wired, Bezos disse: “Scommetto che tra un anno non ci considereranno più concorrenti diretti. Oggi è così, ma stiamo seguendo percorsi diversi. Noi di Amazon stiamo cercando di inventare il futuro dell’e-commerce, mentre loro difendendo solo il territorio”.

Pubblicità in Rete – In un momento in cui la pubblicità digitale era ben lontana da quello che è oggi, Bezos affermò: “La pubblicità in Rete può essere utilizzata molto meglio. Saremo in grado di indirizzare annunci mirati, a differenza di quanto avviene in tv”.

Risposte istantanee – Durante il talk show di Charlie Rose, Bezos disse: “Non c’è niente di più frustrante dell’attesa di due minuti per l’avvio del computer. Dopo aver aspettato tanto, ho già dimenticato cosa stavo cercando. Penso che questa tecnologia si svilupperà rapidamente e scommetto che le risposte che cerchiamo un giorno saranno istantanee”.

Il futuro: il 2020 – Immaginando il futuro della sua azienda nel 2020, Bezos affermò: “La stragrande maggioranza dei prodotti che oggi acquisti in negozio, alimenti base, prodotti di carta, prodotti per la pulizia e così via, nel 2020 li ordinerai online”.