Notizie su mercato immobiliare ed economia

"Il family agent, un nuovo modo di vivere il mestiere di agente immobiliare"

Autori: floriana liuni, Giovanni De Faveri (collaboratore di idealista news)

Cambia il mestiere dell’agente immobiliare, e Gabetti, con la formula Grimaldi Family Agent, cavalca l’evoluzione creando una piattaforma e una formula di coworking appositamente pensata per gli agenti immobiliari indipendenti. Marco Speretta spiega di cosa si tratta ai microfoni di idealista/news, a margine del 26° Forum di Scenari Immobiliari.

“Tradizionalmente l’agenzia immobiliare è composta di un locale su strada in cui i clienti sono presi in carico da agenti che ne seguono le esigenze limitatamente alla zona che presidiano in esclusiva – ha spiegato i direttore di Gabetti Property Solution Marco Speretta a idealista/news. – Ma oggi abbiamo a che fare con cambiamenti che interessano tanto la professione, quanto le esigenze abitative”.

Sono molti oggi, infatti, gli agenti immobiliari indipendenti che operano slegati dal territorio ma seguendo il proprio portafoglio di clienti ovunque questi si trovino. D’altro canto, anche i clienti hanno disponibilità economiche diverse, esigenze diverse, e richiedono tipologie abitative differenti e dalle caratteristiche molto diverse rispetto a qualche anno fa.

“Per questo abbiamo creato la figura del Grimaldi Family Agent – spiega Speretta, - un nuovo modo di concepire la professione di agente immobiliare. I professionisti possono dedicarsi ai clienti senza aprire un’agenzia fisica, potendo accedere ad una apposita piattaforma che consente loro sia di lavorare da casa, ma anche di avere a disposizione uno spazio di coworking nel quale ricevere assistenza, ricevere clienti e lavorare con altri agenti scambiando idee. La piattaforma sarà lanciata tra qualche mese, un nuovo modello di business che promette molte soddisfazioni”.