Notizie su mercato immobiliare ed economia

Casa-bond, ecco la soluzione per riattivare mutui

Autore: Redazione

 Il problema della mancata erogazione dei mutui (ridottasi drasticamente di quasi il 50%) ha già una soluzione. È il casa- bond, il cui obiettivo è quello di garantire in tempi brevi 10 - 15 miliardi di euro di raccolta a medio-lungo termine alle banche, da destinare esclusivamente ai finanziamenti per la casa delle famiglie

I casa-bond - già ribattezzati passera- bond- sono frutto di un accordo tra il ministero dello sviluppo economico, la cassa depositi e prestiti, l'associazione bancaria italiana (abi) e l'associazione nazionale costruttori edili (ance). Questi coverbond destinati a investitori istituzionali, in primis, la cassa depositi e prestiti, sono strumenti finanziari caratterizzati da un basso profilo di rischio e da una alta liquidità. Essi prevedono il trasferimento delle stesse garanzie ottenute dalle banche sul patrimonio immobiliare mutuatato. I finanziamenti saranno destinati alle abitazioni che rispondono a standard edilizi ed energetici elevati

L'annuncio del primo casa-bond per le banche avverrà tra breve. Esso sarà sottoscritto dalla casa depositi e prestiti, insieme ad altri investitori istituzionali come fondi pensioni, compagnie assicurative e fondi immobiliari. Solo poche settimane fa il ministro passera dal suo profilo twitter aveva annunciato che insieme ai rappresentanti del sistema bancario stavano lavorando a delle "soluzioni per i mutui alle famiglie"

Noi di idealista ti autiamo gratuitamente a
Calcolare la rata del mutuo
E a confrontare i
Migliori mutui sul mercato  
In ogni momento