Notizie su mercato immobiliare ed economia

Dimmi in che regione vivi e ti dirò se puoi comprare casa (grafico)

foto_ a_marga (flickr.com cc)
Autore: Redazione

Le banche non concedono mutui? Dipende e ancora una volta l'Italia si dimostra un paese con molte differenze al suo interno. In alcune regioni, per esempio, nel secondo trimestre 2013 il tren negativo non soltanto si è arrestato, ma si è persino invertito. Ecco chi sono i fortunati, secondo i dati raccolti dalla consueta bussola mutui di crif e mutuisupermarket

In Emilia Romagna, per esempio, sembra che il fondo sia stato toccato, anche se bisognerà aspettare ulteriori dati per trarre delle conclusioni. Inversione positiva invece in Toscana, dove l'erogazione di mutui è cresciuta del 2% nel secondo trimestre 2013. Fa ancora meglio, con un aumento del 9%, il Molise

Ad ogni modo nessuna regione italiana registra delle diminuzioni nell'erogato percentualmente superiori allo scorso anno. Tuttavia i numeri di Umbria, Marche e Basilicata sono ancora da profondo rosso

Per quanto riguarda le principali città segnali decisamente positivi a Bergamo, una delle province più colpite dalla crisi dell'immobiliare. Anche Torino, Bologna, Firenze e Venezia vedono un aumento dell'erogato nel secondo trimestre