Notizie su mercato immobiliare ed economia

Plafond casa, cdp rende più facile e conveniente l'accesso ai mutui

Gtres
Gtres
Autore: Redazione

L'accesso ai mutui del plafond casa 2015 diventa più facile e conveniente. La cdp che gestisce il fondo ha infatti deciso di riconoscere agli istituti bancari condizioni di provvista maggiormente favorevoli a quelle attuali, beneficio che verrà trasferito ai contraenti privati

Plafond 2015
Nel corso del consiglio di amministrazioni della cassa depositi e prestiti sono infatti state approvatte delle nuove misure per rende ancora più conveniente l'accesso ai mutui per l'acquisto della prima casa. Il planfond sarà infatti collegato al "fondo per la concessione di garanzie sui mutui ipotecari o sui portafogli di mutui ipotecari", in questo modo verrà tagliato ulteriormente il costo degli interessi sui mutui casa delle famiglie

Plafond casa, requisiti
Il plafond casa è uno strumento da due miliardi di euro finalizzato all'erogazione di mutui alle persone fisiche per l'acquisto di immobili ad uso abitativo, preferibilmente di classe energetica a,b e c o  per interventi di ristrutturazione con accrescimento dell'efficienza energetica. Si tratta di finanziamenti tanto a tasso variabile che fisso e i finanziamenti potranno arrivare fino al 100% del valore dell'immobile

Avranno proriorità di accesso al credito le giovani coppie, nuclei familgiari monogenitoriali con figli minori, conduttori di alloggi di proprietà degli istituti, conduttori di alloggi di proprietà degli istituti autonomi per le case popolari e giovani di età inferiore al trentacinque anni titolari di un rapporto di lavoro atipico

Plafond casa, banche aderenti
L'elenco delle banche aderenti aggiornato al 23 febbraio 2015

PDF icon banche_aderenti_plafond_casa.pdf