Notizie su mercato immobiliare ed economia

Milano Santa Giulia, il nuovo progetto di riqualificazione "green"

Landlease - PSP Investments
Landlease - PSP Investments
Autore: Redazione

La riqualificazione del quartiere Santa Giulia a Milano passa per l’accordo tra Landlease e PSP Investments, gestore canadese di fondi pensione. I numeri del progetto.

Landlease - PSP Investments
Landlease - PSP Investments
Milano Santa Giulia si sviluppa su una superficie complessiva di oltre 110 ettari a sud-est di Milano. Il progetto ha un valore lordo di sviluppo di 2,5 miliardi di euro e prevede la realizzazione di un nuovo distretto urbano ad uso misto, suddiviso in due aree distinte a nord e sud, con un potenziale di un massimo di 2.500 residenze che affiancheranno nuovi uffici commerciali, attività retail e di intrattenimento.

Landlease - PSP Investments
Landlease - PSP Investments
Lo sviluppo dell’area sarà progettato secondo principi di sostenibilità tra cui l’obiettivo di raggiungere zero emissioni di carbonio e la certificazione WELL. Sarà realizzato un parco di circa 30 ettari (300.000 mq), che diventerà il terzo parco urbano più grande di Milano.

Landlease - PSP Investments
Landlease - PSP Investments
L’impegno nei confronti della comunità locale sarà al centro del progetto, con la realizzazione di servizi per oltre 1.500 studenti, nuove scuole e un museo. Milano Santa Giulia ospiterà inoltre la più grande arena coperta multifunzionale di Milano, con una capacità di 16.000 spettatori, che sarà costruita a nord dell’area e utilizzata come una delle sedi delle Olimpiadi invernali di Milano Cortina 2026.

La nuova partnership tra Lendlease e PSP Investments prevede un investimento iniziale di circa 250 milioni di euro per l’acquisizione dei due edifici per uffici di livello premium Spark 1 e Spark 2, che sono in fase di costruzione a sud dell’area e già stati pre-locati. Lendlease svilupperà e gestirà gli edifici e la proprietà sarà suddivisa in parti uguali tra i due partner.

La partnership tra Lendlease e PSP Investments contempla inoltre lo sviluppo dell’area nord di Milano Santa Giulia, con le funzioni residenziali, commerciali e retail, attraverso una joint venture paritetica al 50% tra i due partner, come per l’area sud Lendlease si occuperà nei prossimi dieci anni della pianificazione, della progettazione e dello sviluppo del progetto.