Notizie su mercato immobiliare ed economia

Il robot Hadrian X costruisce la sua prima casa in Australia

Autore: Redazione

Dopo anni di lavoro e ricerca, l'azienda australiana Fastbrick Robotics sta già utilizzando il suo robot Hadrian X per costruire case senza la necessità di operai. La struttura del suo primo prototipo per l'edilizia all'aperto è stata completata pochi giorni fa a Dayton, una zona residenziale alla periferia di Perth (Australia) in soli tre giorni e mezzo, a 200 mattoni l'ora.

Questa azienda ha lavorato a questo progetto per più di 15 anni. Hadrian X è un braccio robotizzato lungo 30 metri che può essere montato su un camion per posizionare i mattoni in modo preciso e molto più veloce di qualsiasi lavoratore. Ha un costo approssimativo di 2 milioni di dollari, circa 1,7 milioni di euro.

Hadrian X richiede una minima interazione umana ed è in grado di funzionare per 24 ore. E' pronto a posizionare 1.000 mattoni l'ora con una precisione totale grazie alla mappa 3D, precedentemente collocata nei suoi sistemi. Praticamente fa il lavoro di due persone al giorno.

Fastbrick Robotics, guidata dall'australiano Mark Pivac, continua a lavorare per migliorare l'accuratezza della costruzione e la velocità con cui taglia i blocchi, aggiunge malta e li mette in posizione.