Notizie su mercato immobiliare ed economia

A marzo brusco calo delle costruzioni di nuove abitazioni negli stati uniti

Autore: Redazione

Brusco calo della costruzione di nuove case negli stati uniti. A marzo sono state costruiti 654.000 nuovi immobili, un 5,8% in meno rispetto a febbraio (quando la discesa si assesto sul -2,8%), secondo i dati diffusi dal dipartimento del commercio americano. Si tratta del dato peggiore degli ultimi cinque mesi e ben lontano dalle previsione degli analisti che avevano scommesso su rialzo dell'1%

Un dato positivo arriva però dalla richiesta di permessi edilizi. A febbraio le nuove autorizzazioni furono 747.000, un 4,5% in più rispetto a febbraio e un 30,1% in più rispetto a marzo 2011. Si tratta del dato più elevato da settembre 2008