Notizie su mercato immobiliare ed economia

Germania, sanzioni economiche e persino il carcere a chi specula con il canone d'affitto

Autore: Redazione

Il governo tedesco sta preparando un disegno di legge con l'obiettivo di frenare l'aumento dei canoni d'affitto. Il testo prevede che il prezzo della locazione non potrà superare per più del 10% la media dei prezzi fissati per immobili che si trovano nella stessa zona e sono equivalenti per caratteristiche e m2

La riforma, che potrebbe entrare in vigore per i nuovi contratti a partire dal 2015, non si applicherà alle case di nuova costruzione, ma solo agli immobili esistenti perché più "suscettiibili" di entrare nella spirale della speculazione quando finisce un contratto e se ne stipula uno nuovo

Spetterà a ciascuno degli stati federali ( i cosiddetti "lander") stabilire quali sono le città e i distretti che risentono maggiormente della speculazione immobiliare. Il disegno di legge prevede una serie di sanzioni economiche per i locatari che infrangono le norme e mettano in affitto i loro immobili a prezzi considerati abusivi. Nei casi considerati più gravi, l'infrazione sarà punita con il carcere