Notizie su mercato immobiliare ed economia

I soffitti di Buckingham Palace rischiano di crollare: chiusa la sala da pranzo reale per urgenti interventi di ristrutturazione

La facciata principale di Buckingham Palace
Gtres
Autore: Redazione

Il passare del tempo non risparmia Buckingham Palace che, secondo quanto rivelato dal Mail on Sunday, ha ora bisogno di importanti e urgenti interventi di ristrutturazione. In particolare, è stato fatto sapere che la sala da pranzo reale, dove appena un mese fa la regina ha accolto il presidente cinese Xi Jinping, è stata chiusa perché il soffitto rappresenta un potenziale pericolo per la famiglia reale e i suoi ospiti.

La sala da pranzo reale rimarrà chiusa fino alla prossima estate, arco di tempo nel quale si procederà a lavori di ristrutturazione. Ma, secondo quanto reso noto da una fonte vicina alla famiglia reale, gli ingegneri stanno esaminando altri spazi, tra cui la sala da ballo, la sala musica e la pinacoteca. Al momento queste stanze sono ancora accessibili, ma potrebbero venir chiuse dopo i necessari sopralluoghi.

I problemi ai soffitti indicano lo stato di crisi del Palazzo reale, che dispone di 775 stanze molte delle quali in disperato bisogno di ammodernamento. Gli impianti elettrici risalgono al 1949 e molte stanze sono riscaldate con caldaie di 60 anni fa.

Secondo quanto stimato la scorsa estate, il costo dei lavori di ristrutturazione per Buckingham Palace ammonterebbe a 150 milioni di sterline (211 milioni di euro). Ma, a quanto pare, l’esborso potrebbe essere anche superiore.