Notizie su mercato immobiliare ed economia

Isole galleggianti, l’ultima follia dei super-ricchi (Fotogallery)

Casa galleggiante su un isolotto
Autore: Redazione

Perché acquistare un’isola in mezzo al nulla se allo stesso prezzo è possibile scegliere dimesione, forma e stile degli edifici e trasportarli dove si desidera? Le isole galleggianti sono l’ultima follia dei super-ricchi, che mettono mano ai propri conti correnti bancari per realizzare tali fantasie.

Amillarah Private Islands è responsabile della progettazione di questi paradisi portatili commercializzati dall’agenzia immobiliare specializzata nel lusso Christie’s International. Questi arcipelaghi sono ideati per durare almeno 100 anni, sono completamente autosufficienti e sostenibili. Tutte le fonti di energia sono rinnovabili e i materiali sono ecologici. Il cuore dell’isola è inoltre progettato per creare un ecosistema per le specie marine.

Le prime isole di questo tipo saranno poste alle Maldive. Amillarah Private Islands ha dato vita a una joint venture con il governo del luogo per realizzare 10 di questi paradisi. L’idea poi verrà sviluppata a Dunai e a Miami.