Notizie su mercato immobiliare ed economia

Insolite immagini di Tokyo: ecco l’incrocio più trafficato del mondo... completamente deserto

Incrocio di Shibuya / Foto: Ignacio Pereira
Incrocio di Shibuya / Foto: Ignacio Pereira
Autore: Redazione

“Ben 2.500 persone in 9 minuti coordinate e perfettamente sincronizzate per attraversare un passaggio pedonale; una marea umana che impedisce di apprezzare l’individualità di ogni abitante. Benvenuto a Tokyo, benvenuto all’incrocio di Shibuya”. Con queste parole il fotografo Ignacio Pereira presenta la terza parte della sua serie sulle città deserte.

Dopo il successo dei progetti realizzati a Madrid e Londra con luoghi famosi come la Puerta del Sol, la Gran Vía, il Paseo de la Castellana, Buckingham Palace e Trafalgar Square, senza persone e automobili, questa volta è il turno di Tokyo. Il suo lavoro ci mostra un’immagine insolita: l’incrocio di Shibuya, il più trafficato del pianeta, completamente vuoto.

La capitale giapponese è una delle città più grandi e uniche del pianeta. Senza tener conto dell’area metropolitana, ha 13 milioni di abitanti. Oltre all’incrocio, Pereira “ha svuotato” Shinyuku, il distretto commerciale e amministrativo per eccellenza della metropoli, e Akihabara, il più tecnologico.

L’opera di Pereira cerca di dare una visione diversa della realtà e di ritrarre con il suo obiettivo spazi affollati per svuotarli e raccontare la storia di un singolo protagonista.

Il lavoro richiede pazienza e completezza. Tutti i veicoli e i pedoni vengono cancellati meticolosamente con Photoshop. Tutti tranne uno. “Non mi dedico a fotografare ciò che voglio in un momento specifico, sia al mattino presto che alla fine della giornata. Vado in qualsiasi momento e la cosa principale è trovare la persona anonima che alla fine rimarrà l’unica testimone della foto”, ha spiegato il fotografo.