Notizie su mercato immobiliare ed economia

Prezzi case degli Hamptons ai massimi a causa dell'effetto uscita da New York

Gtres
Gtres
Autore: Redazione

Boom di ricerche di casa tra i newyorchesi nella lussuosa zona degli Hamptons tra aprile e giugno. I prezzi di queste proprietà prime hanno raggiunto il picco mai registrato da 13 anni a questa parte, con un aumento del 27%, in media a 1.08 milioni di dollari, circa 935.000 euro al cambio attuale nonostante un calo delle transazioni fino al 13% su base annua nel secondo trimestre.

La vita urbana di New York sta subendo gli effetti del confinamento a causa del covid e delle gravi restrizioni alla vita pubblica sociale della città. Ora che il lavoro e la vita famigliare si sviluppano esclusivamente tra le mura domestiche, le famiglie più ricche di New York sono alla ricerca di case più grandi appena fuori città.

"I clienti prima ci dicevano: 'Voglio una seconda casa negli Hamptons.' Ma ora quello che sentiamo è 'Ho bisogno di una seconda casa negli Hamptons'. Sono in grado di pagare un po' di più, sapendo che passeranno qui più tempo." chiarisce Todd Bourgard, supervisore dell'immobiliare Douglas Elliman in quella zona.

Per quanto riguarda l' offerta di case di lusso negli Hamptons, gli immobili in vendita sono diminuiti del 26% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente a causa del calo della domanda. Molti venditori hanno ritirato le loro proprietà dal mercato a causa, tra l'altro, del divieto di visite a domicilio.