Notizie su mercato immobiliare ed economia

Italiani poveri proprietari?

Autore: Redazione

Le medie statistiche, si sa, hanno i loro limiti, però aiutano farsi un'idea generale delle cose. Se analizziamo per esempio i redditi medi dei propirietari di case scopriamo un dato interessante: il 73% dei proprietari ha un reddito inferiore ai 26mila euro annui. Se consideriamo che il valore medio di una casa in Italia è di 182mila euro, vediamo come la ricchezza in Italia è davvero immobile

Secondo alcuni, infatti, si tratta di un grande spreco. Tanti soldi investiti nelle case da parte dei piccoli risparmiatori, invece che in attività più redditizie, per sé e per l'economia complessiva del paese. Ossia tanti soldi "bloccati" nel mattone, anziché in azioni, attività, ricerca, sviluppo

Ma sappiamo che l'amore degli italiani per l'immobiliare è un punto Fermo per molti e forse prima o poi bisognerebbe pensare al modo di farlo fruttare. La proposta l'aveva lanciata il ministro tremonti due anni fa: cartolarizzare l'immenso patrimonio immobiliare italiano privato per renderlo dinamico e produttivo

 

Se ti ha interessato questa notizia
Leggi com'è composto il mercato immobiliare in Italia

Articolo visto su
(Il sole 24 ore)