Notizie su mercato immobiliare ed economia

Il mercato immobiliare inglese è in piena depressione

Autore: Redazione

Niente da fare per gli immobili del regno unito. Lo scoppio della bolla ha inchiodato il settore ad un letargo depressivo e da lì non si sposta. Secondo gli analisti del royal institution of chartered surveyors (rics) le vendite e i prezzi sono piatti e la domanda diminuisce continuamente. Londra a parte

Ian perry, portavoce di rics, spiega che "le previsioni negative sui prezzi delle case riflettono la cattiva salute dell'economia. Londra a parte, non si vende niente"

I prezzi continuano il loro lento declino -0,3% solo a febbraio

Vedi anche:

Lezione dal regno unito: così si arriva alla paralisi immobiliare