Notizie su mercato immobiliare ed economia

4 modi per rinnovare il bagno senza bisogno di fare lavori (fotogallery)

Autore: Redazione

Rifare un bagno costa molto e crea disagi. Ma se non è necessario intervenire in modo strutturale ci sono alcuni trucchi che possono cambiarne facilmente l'aspetto, rendendolo accogliente e vivace. Ecco come ottenere degli ottimi risultati intervenendo sul colore, la luce, gli accessori e i mobili

1. Gioca con il colore

Verniciare le pareti o i mobili del bagno può essere un modo economico e veolce per cambiare l'aspetto del bagno. Ma prima di prendere il pennello in mano bisogna rispettare alcune precauzioni

 

 

Per esempio, se il bagno ha dei problemi di umidità non è sufficiente pitturare. In questo caso bisogna per forza chiamare un idraulico che individui e risolva le cause delle perdite. Inoltre si tratta di zone umide e bisogna scegliere delle vernici impermeabili. Un ultimo consiglio: se il soffitto è molto alto conviene farlo dello stesso colore delle pareti, mentre se è di un'altezza ridotta va lasciato bianco

2. Più luce

Un'illuminazione poco adeguata può rendere un bagno triste e monotono. Con pochi soldi è possibile rinnovare le lampade, ma soprattutto è importante modificare le tende e gli asciugamani, portando tutto su tonalità chiare

 

Inoltre si possono aggiungere altri specchi che riflettano la luce su diverse pareti. Uno specchio grande è capace di cambiare immediatente ogni ambiente

3. Rinnova gli accessori

Cambiare gli accessori del bagno è certamente il modo più facile ed economico per ottenere un altro effetto. Tappeti, barattoli, portasapone e tende della doccia fanno miracoli

 

Un'altro trucco è quello di sistemare più in alto possibile la tenda della doccia: l'effetto finale è di maggiore spazio

4. Semplifica barattoli e recipienti

Un'altra idea di facile applicazione è comprare dei recipienti dello stesso colore in cui mettere creme e shampoo, per evitare l'effetto disordine di Marche ed etichette differenti

 

 

Se hai bisogno di più spazio scegli il punto più adatto sulle pareti in cui collocare delle mensole. Se non passano dei tubi la zona soprastante il water è un'ottima scelta

 

Articolo visto su
(idealista.it/news)