Notizie su mercato immobiliare ed economia

20 idee per arredare un appartamento per studenti spendendo poco (fotogallery)

Autore: GoPillar (collaboratore di idealista news)

Una casa per studenti non dev'essere il deposito di mobili vecchi o un cumulo di oggetti senza senso. Tanto più che con la giusta attenzione si tratta di uno dei migliori investimenti che si possano fare. 20 architetti e designer si sfidano a colpi di progetti per dimostrare come, spendendo poco, sia possibile arredare un appartamento per universitari. Scopri le idee presentate e il progetto vincitore

Il contest di questa settimana si chiama infatti student home ed è stato lanciato sulla piattaforma web cocontest la quale permette di ottenere decine di progetti o idee per ristrutturare o semplicemente rinnovare la propria casa da una di community di designers provenienti da tutto il mondo

Dalla sua creazione ad oggi molte persone hanno scelto di utilizzare cocontest per ristrutturare la loro casa ed ottenere il maggior numero di progetti possibili ad un prezzo abbordabile. Uno di questi è umberto che per un premio di 300 euro ha chiesto di trasformare il suo appartamento a Roma di circa 100 mq, situato nelle vicinanze delle università Luiss e la Sapienza,  in una casa per studenti

In particolare, l’utente desiderava poter ricavare due camere da letto dalla zona soggiorno ed inoltre aveva bisogno di realizzare un ulteriore bagno.  A fronte di questa precisa richiesta, il sig. Umberto ha ricevuto 20 progetti, alcuni realizzati veramente molto bene con un elevato numero di render di alta qualità e qualche progetto un po’ meno dettagliato, ma comunque valido, riuscendo ad ottenere ciò che cercava in tempi rapidi e in un modo innovativo intercettando l’interesse, la cultura ed il background dei diversi designer che hanno partecipato alla gara. Ecco alcune immagini (le foto di tutti i partecipanti nella fotogallery al fondo)

Ciascun architetto ha mostrato le sue idee progettali per rendere l’appartamento adatto alla vita degli studenti ed ognuno ha voluto sottolineare le modifiche maggiormente necessarie per fare dell’appartamento, una casa realmente appetibile per gli studenti. Alcuni hanno, invece, preferito puntare sull’economicità della ristrutturazione e la rapidità, proponendo progetti che comportavano un minor numero di lavori e dunque minori costi. Altri hanno puntato sul comfort e sull’importanza di creare ambienti spaziosi e di socializzazione

Fra quest’ultimi figura anche il progetto vincitore del contest che oltre ad essere uno dei progetti con un ottima qualità nei render, molto dettagliati e precisi, ha anche dimostrato  una certa originalità nella disposizione delle camere e degli spazi comuni.  Commplimenti  all’architetto Valeria D’Amico
Qui alcune immagini:

 


 
Molto interessante anche il progetto del  secondo classificato architetto Raniero di Bari

 


 
Infine un’altra soluzione presentata dall’architetto Giambattista Ghersi 


Sfoglia la nostra fotogallery per visualizzare tutti i 20 progetti che hanno partecipato. Clicca qui se invece vuoi conoscerli in ogni dettaglio

I contest precedenti:

12 idee per rinnovare un appartamento con tocchi di deisgn