Notizie su mercato immobiliare ed economia

Milano, i prezzi delle case scendono del 3,1% nel 2013 (tabelle quartieri)

Autore: Redazione

Il 2013 non è stato un anno felice per il mattone. A Milano i prezzi delle case hanno subito una nuova battuta d'arresto, scendendo del 3,1% e arrivando a toccare una media di 3.903 euro/m². Una tendenza al ribasso che ha interessato quasi tutti i quartieri, dalle periferie (-10%) al centro (-5,4%)

Un quadro emerso dal rapporto di idealista.it relativo ai prezzi delle case, che ha preso in esame l'evoluzione del mercato meneghino nel corso dei mesi estivi monitorando 9.041 immobili

Sebbene l'andamento dell'ultimo semestre sia riuscito a frenare la caduta dei prezzi in alcune aree della città, tutti e 18 i quartieri cittadini hanno chiuso il 2013 in rosso. Il rapporto ha evidenziato il fatto che gli anni del credito facile hanno alterato i valori immobiliari della città, soprattutto in alcune zone, come i quartieri periferici e del centro. E sono proprio queste le zone che oggi registrano i cali di maggiore intensità

Bisogna però sottolineare che, nonostante i cali del 2013, i valori del centro storico, con 7.069 euro al metro quadro, restano i più elevati a livello cittadino. La zona, invece, con i prezzi più popolari è vialba-gallaratese (2.264 euro/m²; -3 %), mentre quella che ha perso meno delle altre è navigli-bocconi (4.785 euro/m²; -2,1 %)

Passando ai comuni, invece, tra quelli che hanno sofferto di più il calo dei prezzi dopo i mesi estivi ci sono baranzate (1.619 euro/m²; -5,8%), san giuliano milanese (2.061 euro/m²; -5%) e trezzano sul naviglio (2.055 euro/m²; -4,3%). La perfomance migliore, invece, spetta a pioltello (1.889 euro/m²; 6,2%), seguito da peschiera borromeo (2.700 euro/m²; 4,4%) e parabiago (1.838 euro/m²; 3,5%). Il comune alle porte della città con i prezzi più elevati, nonostante una flessione nell'ultimo periodo, rimane segrate (2.901 euro/m²; -1,8%), mentre i valori più bassi dell'hinterland sono offerti da pieve Emanuele (1.641 euro/m²; -2,1%)

Per quanto riguarda la nota metodologica, il rapporto trimestrale riguardante il mercato degli immobili in vendita a Milano e provincia è basato su un campione di 13.919 abitazioni presenti nel database del portale idealista.it e inserite da utenti privati e professionisti del settore. Di queste, 9.052 riguardano immobili in Milano città, le restanti sono ubicate in provincia