Notizie su mercato immobiliare ed economia

Costruzioni, Nomisma: “Ci sono segnali di ripresa per il settore”

Gtres
Gtres
Autore: Redazione

Il settore delle costruzioni non gode di ottima salute, ma a quanto pare si cominciano ad intravedere dei segnali di ripresa. In occasione del convegno “Costruiamo il futuro”, un incontro nazionale organizzato da Legacoop Emilia Ovest per analizzare il momento del settore edilizia e costruzioni, la società di studi economici Nomisma ha fatto sapere che la produzione nel settore è crollata del 31,6% dal 2008, ma a novembre e dicembre 2015 ha fatto registrare due variazioni tendenziali positive, +4% e +0,6%.

Esplosione per le riqualificazioni edilizie

Uno dei dati più rilevanti presentati da Nomisma è relativo alla frenata degli investimenti per nuove abitazioni a fronte di una esplosione delle riqualificazioni edilizie: se nel 2015 si sono investiti 18,7 miliardi per case nuove, le manutenzioni straordinarie sono arrivate a ben 47,9 miliardi, in crescita stabile.

Le famiglie tornano a sottoscrivere mutui per la casa

La ricerca di Nomisma ha evidenziato anche che le famiglie stanno tornando a sottoscrivere mutui per la casa: nel primo semestre del 2015 il capitale erogato dalle banche si è attestato sui 17,3 miliardi di euro, con un +53% sul primo semestre 2014. Le stime sul secondo semestre 2015 parlano di nuovi finanziamenti per circa 21 miliardi.

Articolo visto su
agenzia (Agenzia)