Notizie su mercato immobiliare ed economia

Eurostat: crescono del 4% i prezzi delle case nell'Eurozona, Italia e Croazia in controtendenza

Autore: Redazione

Nel primo trimestre dell'anno i prezzi delle case nella zona euro sono aumentati del 4% rispetto allo stesso periodo del 2016, mentre nell'Europa dei 28 la crescita è stata del 4,5%. Unici Paesi dove si registra un calo dei valori sono l'Italia (-0,1%) e la Croazia (-0,4%). 

 A livello annuale i principali incrementi si sono registrati nella Repubblica Ceca (+12,8%), Lituania (10,2%) e Lettonia (10,1%) mentre in controtendenza troviamo la Croazia (-0,4%) e il nostro Paese (-0,1%).

Rispetto al trimestre precedente, la crescita è stata dello 0.4% nell'euro zona e dello 0.7% nell'Unione. A livello trimestrale i principali incrementi sono stati in Repubblica Ceca (+2,9%), Lettonia (+2,8%) e Svezia (+2,5%), mentre i maggiori decrementi a Malta (-5,4%), Slovacchia (-2,4%) e Cipro (-1,4%).