Notizie su mercato immobiliare ed economia

Prezzi case Ue: crescita in tutti i Paesi, tranne in Italia

Autore: Redazione

Nel quarto trimestre 2017, i prezzi delle case nella zona euro e nella Ue sono cresciuti del 4,2% e del 4,5% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. L'unica nota dolente è il nostro Paese dove i valori sono diminuiti dello 0,3%.

Le maggiori crescite annuali si sono registrate in Irlanda (11,8%), Portogallo (10,5%) e Slovenia (10,0%), mentre il nostro Paese è l'unico dove si regitra un discenso (-0,3%).

In relazione al trimetre precedente, i valori delle case sono cresciuti dello 0,9% nell'euro area e dello 0,7% nell'Unione Europea. I maggiori incrementi si sono registati in Slovenia (3.7%), Croazia (3,2%) e Cipro (2,7%) con discensi registrati in Svezia (-2.8%), Danimarca (1,7%), Belgio (-0,4%) e Finlandia (-0,3%).