Notizie su mercato immobiliare ed economia

Una piccola casa prefabbricata in legno da portare ovunque

Potrà essere affittata dalla primavera del 2021

Magda Tracz/Anna Busch/Monika Binkowska
Magda Tracz/Anna Busch/Monika Binkowska
Autore: Redazione

Il "progetto datscha" cerca di portare al minimalismo le case estive famose in Prussia e Russia alla fine del XIX secolo. Questa mini casetta in legno su ruote può essere trasportata ovunque. Ha un design minimalista, ma dispone di un ambiente confortevole, caldo e completamente attrezzato. Potrà essere affittata a partire dalla primavera del 2021.

Per la realizzazione, i designer Anna Busch e Monika Binkowska hanno pensato agli amanti della natura a cui serve poco. Per far sì che soddisfi gli standard per i rimorchi di camion e furgoni in Europa, hanno adattato le dimensioni a quattro metri di altezza, per 2,55 metri di larghezza per ottenere 18 m2 all'interno, dove ci sono un soggiorno con cucina, un soppalco dove dormire e un bagno con vasca.

Il primo prototipo è realizzato con un telaio in abete e supporti metallici in grado di sopportare venti a 120 km/h durante il trasporto. Il peso doveva essere inferiore a 3,5 tonnellate, quindi sono stati utilizzati materiali da costruzione leggeri, come finestre in alluminio, isolamento PIR e compensato di balsa.

Per risparmiare spazio, sono stati installati un tavolo pieghevole e un divano letto su misura. La piccola casa ha un sistema di riscaldamento a infrarossi intelligente e un bollitore, che richiedono l'allacciamento all'elettricità. Ma la casa può funzionare anche senza connessione alla rete elettrica.

La struttura è sormontata da un tetto a due falde, con un'apertura nel tetto per consentire l'osservazione delle stelle di notte. Due grandi finestre permettono alla luce di entrare all'interno. Una piccola casa da viaggio ideale per due persone, anche se può ospitare comodamente fino a quattro persone.