Notizie su mercato immobiliare ed economia

La tragedia del settimanale "charlie hebdo" in 17 prime pagine della stampa internazionale (fotogallery)

Autore: Redazione

Nel violento attacco terroristico al settimanale francese "charlie hebdo" sono morte 12 persone: otto giornalisti, due poliziotti, un ospite e il portiere dello stabile. Probabilmente d'ora in avanti il 7 gennaio 2015 verrà ricordato come il giorno in cui si è cercato di uccidere la libertà di espressione

La stampa mondiale ha risposto al drammatico assalto onorando le vittime con emozionanti prime pagine volte a far sapere che la libertà di espressione anche se è stata colpita, non è morta