Notizie su mercato immobiliare ed economia

Un’antica imbarcazione pirata per solcare l’Oceano Indiano in pieno lusso (Fotogallery)

La nave albergo in navigazione
Autore: Redazione

Ci rechiamo in Indonesia, ma non per godere dei suoi spettacolari resort con tanto di spa, spiagge dalla sabbia fina e dall’acqua cristallina. In quest’occasione andiamo alla scoperta di un’antica imbarcazione pirata trasformata in un lussuoso hotel, con la quale si può attraversare l’Oceano Indiano.

Si tratta di Alila Purnama, una spettacolare imbarcazione che dispone di cinque incredibili suite. Sono quattro le diverse tratte che percorre, tra cui visite all’isola di Komodo e al santuario marino Raja Ampat, dove vivono oltre 1.200 specie di pesci e si possono trovare 550 differenti coralli.

Con un equipaggio di 16 persone dedicato esclusivamente agli ospiti, godere delle rotte percorse un tempo dai pirati lungo il sudest asiatico non è proprio economico. L’opzione meno dispendiosa prevede una crociera di sei notti a Raja Ampat, per un costo di 13.000 euro a coppia. Tutto incluso, chiaramente.

Questo particolare hotel è nato dall’idea di una coppia benestante di Jakarta (Indonesia), che voleva portare a termine un’avventura da sempre desiderata: viaggiare per due anni nell’Oceano Indiano. Ha così comprato e restaurato una vecchia barca di 46 metri. Alla fine, i due non hanno mai fatto il viaggio dei loro sogni, ma grazie alla loro idea offrono a chi lo desidera la possibilità di fare una crociera davvero unica.

Gli altri hotel speciali