Notizie su mercato immobiliare ed economia

Festival di Sanremo 2018, nella città dei fiori i canoni di affitto aumentano del 20%

Wikimedia commons
Wikimedia commons
Autore: Redazione

Il Festival di Sanremo fa impennare i canoni di locazione delle case nella Città dei Fiori. A dirlo è il franchising SoloAffitti che ha registrato un aumento medio del 20% , con affitti giornalieri che vanno dai 50 ai 100 euro. 

Solo Affitti stima che a fronte dei quasi 5300 posti letto censiti a Sanremo, di cui il 69% in alberghi, solo il 7%  viene coperto da case in affitto, anche se secondo l’ultimo censimento Istat gli immobili non occupati nella “Città dei Fiori” sono un quarto del totale  (24%), pari a circa 8.200 abitazioni. 

“A scegliere la soluzione dell’affitto in occasione del Festival – spiega Guido Carbone, dell’agenzia Solo Affitti – sono soprattutto orchestrali, tecnici e maestranze, chiamati a lavorare durante la kermesse canora. Il periodo di locazione va da 10 giorni prima a circa una settimana dopo la fine della manifestazione. Tutti gli immobili a nostra disposizione sono stati affittati già dal mese di dicembre. Le soluzioni più ambite, ovviamente, sono quelle più vicine al Teatro Ariston”.

Sono tra 6 e 7 mila le persone che arrivano nella città ligure in occasione della kermesse canora, tra cantanti e seguito (circa 250), giornalisti  (circa 1000), tecnici (100) e spettatori che assisteranno alle 5 serate dello spettacolo (circa 5 mila persone). Considerando anche il turismo ‘mordi e fuggi’, il numero di individui che passeranno per Sanremo nella settimana del Festival della canzone italiana supera abbondantemente le 10 mila persone. Il 95% delle strutture alberghiere risulta già prenotato. Per soddisfare l’eccesso di domanda, soluzioni anche più economiche possono essere trovate nei comuni limitrofi come Ospedaletti, Seborga, Ceriana e Taggia, che non distano più di 7/8km.

Nel settore residenziale sanremese, Solo Affitti rileva canoni di locazione compresi tra i 380 euro (in periferia) e i 550 euro (in centro) per bilocali arredati e con la disponibilità di un posto auto. I prezzi dei trilocali, spesso affittati vuoti, oscillano dai 400 ai 600 euro mentre per un quadrilocale la spesa può toccare anche gli 800 euro. A impattare sul prezzo sono diversi fattori come la posizione, la presenza di una terrazza, la vicinanza al mare, la disponibilità di un posto auto.