Notizie su mercato immobiliare ed economia

Halloween al castello di Dracula: ecco la dimora del Conte a Bran

Castello di Bran
Il castello del Conte Dracula a Bran / http://www.bran-castle.com
Autore: floriana liuni

Halloween nel castello del Conte Dracula sarebbe davvero il top. Ecco un tour virtuale tra le sale del castello più spaventoso del mondo.

Se si fa in fretta, si è ancora in tempo a prenotare un posto per la festa di Halloween al castello del Conte Dracula, che si terrà la notte del prossimo 2 novembre. Arrivare è facile: basta raggiungere Bucarest, poi percorrere 200 km su strade che, si spera, nei secoli siano state un poco migliorate. E si arriva a Bran, dove sorge la costruzione che probabilmente ha ispirato lo stesso Bram Stocker nell’immaginare la dimora del proprio spaventoso personaggio.

Ahimè il “vero” castello di Dracula è in rovina da secoli. Il personaggio storico che si identifica con il leggendario vampiro è Vlad l’Impalatore, dell’ordine crociato del Dragone (da cui il nome di Vlad Dracul con cui era noto), ed era un principe della regione rumena della Valacchia, dove nulla più si vede della residenza del signore della zona.

La sete di sangue di Dracula era più che altro legata ai campi di battaglia e se è divenuta leggenda è grazie al malanimo degli storici che lo descrissero come un despota senza cuore che mai si peritò di fare strage fisica dei propri nemici, facendo scempio dei loro corpi in maniera crudele. Associarlo alla mitologia su demoni e vampiri che permea la Transilvania è stato quindi piuttosto naturale. 

Il vero castello di Vlad l’Impalatore non è sopravvissuto al tempo, e tuttavia la dimora di Bran è esattamente come la descrive lo scrittore irlandese Bram Stocker: sull’orlo di un precipizio, circondato da un fiume che si perde nella foresta e ricco di guglie che si alzano taglienti al cielo. Essendo l’unico castello in tutta la Transilvania ad essere fatto così, Bran è diventata la casa adottiva di Dracula nell’immaginario mondiale. In realtà comunque esiste una sua relazione con il castello di Bran, dal momento che vi fu tenuto prigioniero per un certo tempo a seguito di scontri con i principi di Brasov, a lui ostili.

A partire dal 1920, l'aura del castello è decisamente migliorata dopo essere divenuto la dimora della Regina Maria di Romania, molto amata dal suo popolo, a cui la città di Brasov decise di offrire il castello quale residenza per la famiglia reale. Tale rimase fino al 1948, quando la principessa Ileana, erede del castello dopo la morte della madre, fu costretta a lasciare la dimora per tornarvi solo nel 1990.

Inserito in un'area piuttosto famosa per turismo, il castello di Bran è ora l’attrazione principale della zona, circondato dai monti che creano davvero un paesaggio mozzafiato. E le sale interne non sono da meno.

http://www.bran-castle.com
http://www.bran-castle.com
http://www.bran-castle.com
http://www.bran-castle.com
http://www.bran-castle.com
http://www.bran-castle.com
http://www.bran-castle.com
http://www.bran-castle.com
http://www.bran-castle.com
http://www.bran-castle.com
http://www.bran-castle.com
http://www.bran-castle.com
http://www.bran-castle.com
http://www.bran-castle.com
http://www.bran-castle.com
http://www.bran-castle.com
http://www.bran-castle.com
http://www.bran-castle.com
http://www.bran-castle.com
http://www.bran-castle.com
http://www.bran-castle.com
http://www.bran-castle.com
http://www.bran-castle.com
http://www.bran-castle.com
http://www.bran-castle.com
http://www.bran-castle.com
http://www.bran-castle.com
http://www.bran-castle.com