Notizie su mercato immobiliare ed economia

Questa casa messicana è un perfetto esempio di come passato e presente possano convivere

Tamara Uribe
Tamara Uribe
Autore: Redazione

A volte una ristrutturazione può esaltare il passato, anziché azzerarlo. Questa splendida casa messicana, in pieno centro storico di Merida, ne è un esempio. Tanto la facciata esterna (che non suggerirebbe affatto una riforma tanto recente) quanto gli interni hanno conservato tutta la personalità originaria dell’abitazione, mettendo in risalto tutta la sua lunga storia.

Salotto
Arredamento retrò / Tamara Uribe

Casa Deco è una delle poche case nel centro storico di Merida che si caratterizzano per lo stile architettonico che suggerisce già il suo nome. Non era lo stile originale della casa, ma il risultato di una ristrutturazione della facciata, scelto per mostrare le preesistenze sia formali che funzionali della casa.

Facciata esterna
La casa si integra perfettamente con il contesto urbano / Tamara Uribe

Il progetto cerca di reinterpretare lo stile di vita del centro, quindi l'importanza del cortile, i suoi balconi e terrazze. Data la sua antichità, diversi spazi sono stati modificati per ottenere una migliore funzionalità adatta al tempo presente, rispettando sempre il suo carattere storico, conservando anche materiali originari come la pietra.

Muro in pietra
Sono stati conservati i materiali originari / Tamara Uribe

L'intervento più noto e importante è stato nel secondo blocco della casa, lo spazio centrale, la cui intenzione era quella di introdurre un volume al piano superiore che avrebbe ospitato i servizi, visto che prima non c’erano.

Bagno
I servizi sono stati inseriti con la ristrutturazione / Tamara Uribe

I nuovi elementi sono stati inseriti nello spazio senza toccare i vecchi muri in pietra, con l'intento di rendere evidente il sistema costruttivo della muratura utilizzata in passato, fungendo anche da filtro di luce naturale che illumina le pareti permettendo di percepire i cambiamenti delle trame nei materiali.