Notizie su mercato immobiliare ed economia

Sei consigli per rendere "irresistibile" la tua casa per un possibile acquirente

Autore: Redazione

Se un'immagine vale più di 1000 parole, quando arriva il momento di vendere una casa, il valore delle fotografie è inestimabile. Persino i più piccoli particolari possono far sì che un possibile acquirente perda l'interesse a visitare un immobile in vendita, fare un'offerta o rimandare la conclusione dell'operazione molto più del previsto.

Secondo Paula Borrás, responsabile del contenuto audiovisivo dell'immobiliare spagnola Monapart, all'incirca il 25% degli annunci di immobiliari sembrano fatti apposta "per spaventare gli interessati e nascondere le bellezze delle proprietà". Per rendere più facile questo lavoro, Monapart ha pubblicato sei consigli per far sí che la tua casa sia irresistibile.

1.-Ordine, ordine e ancora ordine. E lo stesso vale per la pulizia. Le case devono apparire lucenti e sgombre per poter trasmettere la loro vera dimensione. Una casa sporca, disordinata o piena di oggetti sembra più piccola di quello che è in realtà. Inoltre, è difficile che i possibili compratori si immagini vivendo lì.

 2.-Rendi più neutro possibile l'ambiente. Le case con una personalità molto marcata sono difficili da vendere perché i clienti fanno fatica ad immaginarsi vivendo lì. L'ideale è eliminare dalla vista le fotografie familiari, l'eccesso di oggetti decorativi, e soprattutto, gli effetti personali dai bagni.

3 - La magia dell'Home Staging. Gli appartamenti spogli o che hanno bisogno di una buona ristrutturazione sembrano senz'anima nelle foto. Sembrano più stretti e molto meno accoglienti. Una soluzione pratica e fruttuosa è quella di contrattare un servizio di home staging che, con pochi mobili, qualche pianta e leggeri ritocchi, mostrerà lo spazio ben ammobiliato, decorato e illuminato. 

4.- Elimina i piccoli difetti - Riparare una persiana rotta, dipingere una stanza o illuminare in maniera adeguata una stanza, può significare un'interessante guadagno di tempo e denaro.

5.-  Colore e energía. Le piante portano energia e allegria agli ambienti se sono fresche e in buono stato. E per fare le foto, è meglio aspettare le ore del giorno in cui la casa è più soleggiata. I colori vivi e il cielo azzurro rendono le foto molto più attraenti.

6 - Nessun "selfie", intrusi, figli, animali o ritratti. Tutti fuori dall'obiettivo. Il protagonista assoluto e l'immobile e quello che per te è un particolare adorabile, può non esserlo per il compratore. Dobbiamo privilegiare l'obiettività e la despersonalizzazione, in modo che per il potenziale interessato sia facile immaginare la sua vita in questo stesso spazio.