Notizie su mercato immobiliare ed economia

Gli allestimenti che fanno vendere un immobile (Foto)

Autore: associazione italiana home stager (collaboratore di idealista news)

In questa occasione le nostre collaboratrici dell'associazione italiana Home Stager ci mostrano alcuni esempi pratici di come gli allestimenti possono velocizzare la vendita di un immobile. Andiamo a scoprire quali sono i dettagli che fanno la differenza.

Cominciamo la puntata di oggi con uno statement della titolare di Homing Milano, Sara Gilardelli, associata di archiSTAGEDHOMES: “In poco più di un anno e mezzo abbiamo preparato a rotazione 4 diversi allestimenti che hanno portato alla vendita di 7 appartamenti! ... Ripeto, l'Home Staging funziona”.

Iniziamo dal primo appartamento, conosciuto come “la casa del trenino”. Sara ci aveva inserito un trenino per i piccoli, del quale suo figlio Lorenzo (il più giovane associato di Staged Homes, con poco più di un anno) ha potuto usufruire in fase di allestimento. Venduto l’appartamento, il proprietario, insieme a Sara, ha cominciato a far girare l’allestimento portatile in cartone (mobili per lo staging di Nardi Mobili in Cartone). Il risultato: 7 appartamenti messi in scena e venduti.

Questo numero va molto oltre la media nella zona.

Sfoglieremo insieme una serie di immagini, che rispecchiano quasi tutte le tecniche di staging che vi abbiamo illustrato nelle ultime puntate di idealista: dall’inserimento del cibo (in questo caso una torta) negli allestimenti, all’improvvisata messa in scena degli spazi. La parola d’ordine è proporre, non imporre! Bene l’attenzione ai dettagli (bolle di schiuma nelle vasche, acqua che scorre dai rubinetti) e l’uso dei mobili in cartone sviluppati apposta per lo staging.

Perfetta delineazione degli spazi, anche se la cucina in cartone non verrà mai usata come tale!

La fotografia professionale è indispensabile per poter proporre un immobile sul mercato. Alice Baronio, fotografa di Homing, ormai è conosciuta e amata sul mercato dello staging per la sua capacità di trovare gli angoli insoliti, interessanti, e riuscire a trasmettere emozioni attraverso le sue foto.

I dettagli vengono messi in evidenza già nel servizio fotografico.

Speriamo di avervi dato alcuni spunti interessanti da ripetere per i vostri allestimenti e per la preparazione dei vostri immobili in vendita o affitto.

Chi volesse sapere di più dello staging e/o avvalersi del servizio di uno stager professionista è invitato a contattarci a info@stagedhomes.it e a visitare i siti www.stagedhomes.it e www.archistagedhomes.it.

Buon inizio settimana!