Notizie su mercato immobiliare ed economia

Arredare in stile nordico, idee e nuove tendenze per il 2019

Houzz
Houzz
Autore: Redazione

La Helsinki Design Week, ogni anno a settembre, anticipa i trend del nuovo anno dello stile nordico con mostre, eventi, installazioni, mercatini e dibattiti su design, moda e cultura urbana. In questa edizione i pilastri sono stati l’arredo locale, gli oggetti unici da collezione e un forte focus sulla sostenibilità. Gli esperti di Houzz erano presenti per catturare le idee più interessanti.

Oggetti artigianali

Il Design Forum Finland è da sempre uno degli eventi più attesi della kermesse di Helsinki, premia il miglior designer dell’anno, e nel 2018 è toccato al ventiseienne mastro carpentiere Antrei Hartikainen. L’opera che gli è valsa questo riconoscimento è l’armadio bastone, una struttura composta da listelli di legno che crea un raffinato gioco di “vedo non vedo” che cela e mostra il contenuto allo stesso tempo.

 

Il fascino del grezzo

Il legno grezzo è un evergreen dello stile nordico, ma non è levigato e laccato, quindi bisogna fare quando ci si siede su uno dei tanti mobili in legno grezzo alla Helsinki Design Week. Il legno grezzo e massiccio sarà uno dei trend più di moda.

Austero e imperfetto

Il legno di una foresta finlandese ha esaltato l’originalità dell’estetica giapponese wabi-sabi, che pone l’accento sulla bellezza dell’imperfetto, umile, temporaneo e autentico. Questo stile si basa su variazioni di forma, colore e consistenza. Aspetto da non sottovalutare, questo fa sì che i pezzi possano continuare a essere utilizzati anche con graffi o altre piccole imperfezioni.

 

Mobili da montare

Non solo Ikea. Diversi designer hanno esposto mobili da montare che non solo permettono di risparmiare spazio nel trasporto e nello stoccaggio, ma sono concepiti anche in ottica di sostenibilità e flessibilità. Sono articoli progettati per essere montati senza chiavi a brugola, chiodi o viti. Oltre a essere facili da smontare, le componenti danneggiate si possono essere riparare o sostituire separatamente.

 

Tappeti come decorazioni da parete

Ma tra le tendenze più importanti e innovative ci sono i tappeti in materiali naturali e riciclati che, però, non vengono utilizzati sotto i piedi come ordina la tradizione, bensì appesi ai muri come elementi d’arredo. La coperta di lana nella foto in basso, ad esempio, è fatta con scarti di materiale in eccesso. Un altro esempio di design sostenibile proveniente dall’Ungheria.