Notizie su mercato immobiliare ed economia

200mila posti di lavoro dal piano casa

Autore: Redazione

Se il piano casa varato dal governo lo scorso anno, in accordo con le regioni, decollasse davvero, gli esperti calcolano che si potrebbero creare 200mila posti di lavoro. Purtroppo, come già avevamo segnalato, i tre capitoli del macro progetto (ampliamento delle cubature, social housing e risparmio energetico) vanno a rilento, a causa anche di lungaggini burocratiche e inadempienze amministrative

In assenza di nuovi investimenti nel settore delle costruzioni e di mutui sempre più controllati, il settore deve puntare su queste strategie per uscire dallo stallo in cui si trova. Molti progetti di nuove costruzioni già approvati sono stati congelati e la ristrutturazione punta al sorpasso rispetto al nuovo

La riqualificazione immobiliare è la strada da percorrere e per questo i costruttori chiedono al ministero dell'economia la stabilizzazione del bonus fiscale del 55% per la ristrutturazione con finalità di risparmio energetico

Articolo visto su
(Il sole 24 ore)