Notizie su mercato immobiliare ed economia

Assoimmobiliare, una vera politica industriale e un unico interlocutore pubblico per la casa

Autore: Redazione

Per rilanciare il settore immobiliare "servono vere e proprie politiche industriali, lasciando da parte gli interventi spot". A dirlo è stato il direttore generale di Assoimmobiliare, Paolo Crisafi, in una nota diffusa in occasione del Re/I Meeting promosso dalla stessa Assoimmobiliare con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Secondo Crisafi "Nel mondo dei servizi siamo in attesa di risposte sul tema degli esperti indipendenti", ma anche la semplificazione delle normative di natura urbanistica e di rigenerazione di prodotto "sono temi prioritari". Una manutenzione della normativa delle siiq, dei fondi e delle sicaf poi "produrrebbe un'iniezione di risorse da parte degli investitori istituzionali e non è escluso che nuove società di investimento immobiliare, anche dall'estero, sceglierebbero di quotarsi in Italia", ha proseguito il dg di Assoimmobiliare aggiungendo infine che per affrontare al meglio tutte queste tematiche, "emerge prepotentemente la necessità di un interlocutore unico nel pubblico che accorpi le competenze al momento disperse in vari dicasteri"