Notizie su mercato immobiliare ed economia

Liberi e Uguali proposte: una patrimoniale al posto dell’Imu, ma equa e progressiva

Gtres
Gtres
Autore: Redazione

Una patrimoniale, ma equa e progressiva, che vada a sostituire le imposte che già ci sono. E’ questa l’idea di Liberi e uguali.

L’intenzione, a quanto pare, è quella di dire addio all’Imu e agli altri balzelli, per un prelievo personale su base patrimoniale con aliquote comprese tra lo 0% e l’1%, calcolato in modo che circa la metà dei contribuenti ne sarebbe esclusa.

Come sottolineato dal quotidiano La Repubblica, nella ricetta economica di Liberi e uguali è introdotta “l’imposta di equità”, una sorta di patrimoniale riveduta e corretta.

In merito ai condoni, di cui giorni fa Silvio Berlusconi ha parlato, Pierluigi Bersani ha detto: “L’oste non campa dando da bere agli ubriachi”.

Articolo visto su
Leu apre alla patrimoniale al posto dell’Imu. “Basta sia equa” (La repubblica)