Notizie su mercato immobiliare ed economia

Cosa devi fare per vendere casa il prima possibile, 10 consigli da seguire

Gtres
Gtres
Autore: Redazione

Articolo scritto da Joana Aranda, del blog casasapunto.com

Hai deciso di vendere casa. Ingolosito dal buon momento che attraversa il mercato, riordini ogni stanza e fissi il prezzo che ritieni più opportuno. Però il tempo passa e le offerte d’acquisto non arrivano. Se questo è quello che sta succedendo anche a te, tieni presente che sono due i motivi per cui una casa rimane invenduta: perché il prezzo è fuori mercato o semplicemente perché non piace.

Questa è la notizia cattiva, quella buona è che per entrambi i casi esiste la soluzione. Di seguito ti forniamo 10 consigli chiave per poter vendere (o affittare) la tua casa in breve tempo e a un prezzo proporzionato alla domanda.

1. Consultare dei professionisti per il prezzo di mercato. Evitate di inventare un prezzo di vendita basandovi sui consigli che vi offre il vicino di casa. Che ci crediate o no, spesso si sbagliano.

2. Preparare un piano di marketing. Oltre al prezzo, pensa a come sarà pubblicizzata la vendita di casa.

3. Prepara la casa per la messa in vendita, come se fosse una vetrina. La pulizia, l'ordine, i buoni odori e gli spazi chiari sono fondamentali, così come la rimozione di oggetti personali (ad esempio le foto). Puoi anche affidarti a professionisti del settore, che sono esperti nella rivalutazione immobiliare.

4. Controlla tutto ciò che non funziona. Ad esempio, i rubinetti che gocciolano, le persiane che non scendono, le che non si chiudono.

5. Rimuovi tutte quelle cose che non usi più, non hai sentito parlare della scrittrice Marie Kondo? Fai sì che la tua casa non sia affollata, perché trasmetterà la sensazione inconscia che non c'è abbastanza spazio.

6. Ricorda, non vivi come vendi. Nella tua quotidianità, puoi avere il bancone pieno di cose, spazzolini da denti nel lavandino ecc. Prova a fare una foto con il tuo cellulare, come è? Ti piace quello che vedi? Se l’effetto non è dei migliori, farà ancora meno piacere a chi deve comprare.

7. Crea un album fotografico (o commissionalo). La tua casa deve trasmettere tutto il suo potenziale, spiccare tra le tante altre proprietà messe sul mercato. È come andare a un colloquio di lavoro, lo prepari e mostri tutte le tue qualità.

8. Moltiplica le tue opzioni. Affidati a un professionista che, oltre a lavorare nel settore immobiliare da una vita, ti offre un piano di marketing online. Dove cercano i clienti una casa? Bene, è lì che dovresti dare visibilità alla tua proprietà.

9. I prodotti esclusivi non sono ovunque. Essere in molti siti fa svalutare automaticamente la tua casa, sembra che tu abbia fretta di vendere, quindi i potenziali acquirenti ne approfittano per negoziare.

10. Scegli quello che vuoi. Forse, nel tuo caso, la soluzione giusta non è assumere il classico agente immobiliare. L'adattamento dell'azienda ai nuovi tempi è fondamentale. Rispondi a queste domande: di cosa hai bisogno, di qualcuno che si prenda cura di tutto o semplicemente della documentazione? Vuoi delegare la negoziazione? La raccomandazione è cercare servizi su misura, un esperto che ti consigli veramente in modo da poter scegliere ciò che fa per te.

Buona vendita. E, se vuoi stupire con l'arredo, dai un'occhiata a questi esempi: