Notizie su mercato immobiliare ed economia

I Paesi più felici al mondo sono nel Nord Europa. Al top la Norvegia

Autore: Redazione

Norvegia, Danimarca e Islanda. Sono questi i tre Paesi più felici al mondo secondo il rapporto “World Happiness Report 2017”, pubblicato dalla Sustainable Development Solutions Network (Sdsn). Una classifica che vede l’Italia al 48esimo posto.

I Paesi più felici e quelli meno

Sembra dunque che i Paesi del Nord Europa siano i più felici, mentri quelli dell’Africa sub-sahariana siano quelli meno felici. La classifica in questione comprende 155 nazioni.

I fattori in gioco

Ma cosa determina la felicità di un Paese? Secondo quanto spiegato da Jeffrey Sachs, direttore del Sdsn e consigliere speciale del segretario generale Onu, il sano equilibrio tra prosperità, come convenzionalmente misurata, e il capitale sociale: quindi alto grado di fiducia nella società, bassa disuguaglianza e fiducia nel governo.

Il prodotto interno lordo pro capite, la speranza di vita, la libertà, la generosità nelle donazioni, il sostegno sociale e l’assenza di corruzione nel governo o per affari sono i fattori sui quali si basa la classifica.

La top ten

La Norvegia occupa il primo gradino del podio (nel 2016 era al quarto posto), la Danimarca il secondo e l’Islanda il terzo, seguono la Svizzera, la Finlandia, l’Olanda, il Canada, la Nuova Zelanda, l’Australia e la Svezia.