Notizie su mercato immobiliare ed economia

La francia rompe il tabú: per la prima volta giù i prezzi delle case

Autore: Redazione

Per la prima volta dall'inizio della crisi economica in francia calano i prezzi delle case e il numero di compravendite. Secondo i dati diffusi dall'agenzia di stampa afp, gli analisti ritengono che questa tendenza si trascinerà anche nel 2012

La vendita ci case di seconda mano è scesa infatti dell'11% nel terzo trimestre 211, con indice interannuale, mentre i prezzi, nei primi nove mesi dell'anno, sono scesi del 2,7%. Quest'ultimo dato è fortemente influenzato da parigi, perché altrimenti sarebbe ben più alto. Nella capitale infatti, i prezzi sono aumentati, raggiungendo la cifra record di 8.556 euro al mq, in virtú della fiammata (+22,5%) del secondo trimestre

Ecco cos'è successo invece nelle altre regioni:

Borgogna: -9,7%

Massiccio centrale: - 5,5%

Lorena: -4,4%

Provenza-costa azzurra: -3,7%

Picardia: -3,4%

Normandia: -3%

Secondo diversi analisti le nuove tasse immobiliari approvate dal governo per far fronte alla crisi vissuta dalla francia in agosto hanno indotto molti investitori a ritirarsi dal mercato, mentre parigi si è affermata come un super forziere capace di catalizzare un mercato tutto suo