Notizie su mercato immobiliare ed economia

Agevolazioni fiscali per il risparmio energetico, la guida 2015 dell'agenzia delle entrate (scarica pdf)

Gtres
Gtres
Autore: Redazione

L'Agenzia delle Entrate ha aggiornato al gennaio 2015 la guida "agevolazioni fiscali per il risparmio energetico", che contiene tutte le informazioni utili per richiedere la detrazione Irpef del 65% per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici. Presenti anche le ultime novità introdotte dalla legge di stabilità e dal decreto sulle semplificazioni fiscali

Proroga detrazione del 65% per il 2015
La legge di stabilità 2015 ha proprogato a tutto l'anno in corso la detrazione fiscale del 65% sugli interventi di riqualificazione energetica degli immobili. La normativa ha inoltre

  • Aumentato dal 4 all'8% la percentuale della ritenuta d'acconto sui bonifici che banche  eposte hanno l'obbligo di operare all'impresa che effettua i lavori
  • Esteso l'agevolazione anche alle 1) schermature solari (limite di 60.000 euro); impianti di climatizzazione invernale dotati di generatori di calore alimentati da biomasse combustibili (limite di 30.000 euro)

Decreto semplificazioni fiscali
L'articolo 12 del decreto sulle semplificazioni fiscali

  • Ha eliminato l'oobligo di inviare la comunicazione all'agenzia delle entrate per i lavori che proseguono per più periodi d'imposta

Altre importanti novità riguardano

  • La modifica del numero di rate annuali in cui deve essere ripartita la detrazione (dal 2011 è infatti obbligatorio la ripartizione in dieci rate annuali di pari importo)
  • Esonero dell'obbligo di presentazione dell'attestato di certificazione (o qualificazione) energetica per la sostituzione di finestre, per l'installazione dei pannelli solari e per la sostituzione di impianti di climatizzazione invernale
  • Eliminazione dell'obbligo di indicare separatamente il costo della manodopera nella fattura emessa dall'impresa che esegue i lavori

 

Guida agenzia delle entrate per il risparmio energetico