Notizie su mercato immobiliare ed economia

Bonus facciate 2021, le indicazioni sui lavori ammessi per l'involucro esterno

Gtres
Gtres
Autore: Redazione

Utili indicazioni dal Fisco per quanto riguarda il bonus facciate 2021 e i lavori effettuati sull'involucro esterno visibile dell'edificio. Vediamo quanto chiarito.

A Fisco Oggi, la rubrica telematica dell'Agenzia delle Entrate, una contribuente ha domandato: "Volevo chiedere conferma che le spese sostenute nel 2020 per lavori di rifacimento cornicioni, su facciate visibili da strada pubblica possono beneficiare del bonus facciate".

Il Fisco ha risposto ricordando che con la circolare n. 2/2020 l'Agenzia delle Entrate ha sottolineato che sono ammessi al bonus facciate gli interventi finalizzati al recupero o restauro della facciata esterna realizzati su edifici esistenti, parti di edifici esistenti o su unità immobiliari esistenti di qualsiasi categoria catastale, compresi quelli strumentali. Il bonus facciate non spetta per gli interventi effettuati sulle facciate interne dell'edificio, se non sono visibili dalla strada o da suolo ad uso pubblico.

E' inoltre possibile usufruire del bonus facciate per i lavori riconducibili al decoro urbano, come quelli riferiti alle grondaie, ai pluviali, ai parapetti, ai cornicioni e alla sistemazione di tutte le parti impiantistiche che insistono sulla parte opaca della facciata.
 

Articolo visto su
Bonus facciate (Fisco Oggi)